Il Mercoledi' Santo è caratterizzato dal via vai di ragazzini che vanno in giro per le case di parenti e conoscenti con i caratteristici "piatti".
I "piatti" sono dei baldacchini o cesti decorati con carta crespa e fiori al cui interno è riposto del grano germinato.
I bambini di Francavilla poco più di un mese prima della Settimana Santa, facendosi aiutare dai genitori o dai nonni, preparano i loro piatti che porteranno in giro per la città per essere ammirati da parenti, ma anche da estranei fermati per strada, i quali dopo la tipica frase: "cce ti piaci lu piattu mia?" (ti piace il mio piatto?), regaleranno loro dolci, caramelle, ma soprattutto denaro.
Dopo il giro, nel pomeriggio, i piatti vengono portati nelle Chiese di appartenenza dove serviranno per addobbare i Sepolcri.


Bambino col piatto
 
 
 
 
 
 
 
Copyright © lasettimanasanta.it - All rights reserved - webmaster@lasettimanasanta.it